Notizie e risultati

18 aprile 2022

LUCA BRAIDOT FESTEGGIA LA PRIMA A CAPOLIVERI

Di rientro dalla trasferta di coppa in Brasile il Santa Cruz FSA ha fatto tappa all’Isola d’Elba per la terza prova degli Internazionali d’Italia Series. Con Maxime Marotte rimasto a casa in Francia per riposare, ci pensa Luca Braidot: prima vittoria della stagione, prima vittoria con i colori del Santa Cruz FSA e maglia leader del circuito. Con Martina Berta fuori dai giochi a causa di una caduta in allenamento Greta Seiwald chiude in 8ª posizione, Sara Cortinovis 9ª e 3ª tra le Un23.

Da circa un mese lontano da casa, di rientro dalla lunga trasferta brasiliana, i ragazzi del Santa Cruz FSA hanno fatto tappa in Toscana per la terza prova degli Internazionali d’Italia Series che si è corsa a Capoliveri, sull’affascinante tracciato dell’Isola d’Elba.

Unico assente è il campione di Francia, reduce dallo straordinario secondo posto di Petropolis, che ha scelto di anticipare il rientro a casa per ricaricare le energie con la famiglia. Assente dell’ultimo minuto anche Martina Berta che nella giornata di ieri è stata vittima di una rovinosa caduta mentre era impegnata nella ricognizione del tracciato di gara.

Ci ha pensato però Luca Braidot a tenere alti i colori del Santa Cruz FSA conquistando una bellissima vittoria, inseguita da tanto tempo, la prima della stagione ma soprattutto la prima con la maglia del Santa Cruz FSA. Una vittoria che gli ha permesso di conquistare anche la maglia da leader del circuito internazionale italiano: “Sono davvero molto felice perché una vittoria aiuta sempre il morale – ha detto Luca dopo il traguardo – sono riuscito a prendere un piccolo vantaggio già al primo giro. Stavo bene e sono riuscito a fare tutta la corsa al comando controllando gli avversari.”

“Siamo tutti piuttosto stanchi dopo il Brasile, rientrare a casa con una vittoria aiuterà sicuramente a recuperare in fretta, in tempo per la prossima di coppa. Dedico la vittoria al team che da oltre un anno è sempre al mio fianco a sostenermi in tutto ciò di cui ho bisogno ed a supportarmi. A Santa Cruz, proprio perché la mia prima vittoria su questa straordinaria bicicletta. E la voglio dedicare anche a Martina che ieri ha fatto una brutta caduta. Spero si rimetta presto e che torni in tempo per unirsi al gruppo.”

Bene anche le donne con Greta protagonista, 8ª al traguardo, e Sara, 9ª assoluta ma 3ª tra le Under23. “Come ha detto Luca siamo tutti un po’ stanchi – ha detto Greta – inoltre dopo la caduta di Marti di ieri abbiamo tutti perso un po’ di concentrazione, ma sono comunque soddisfatta della gara. Un peccato che Martina non fosse qui a correre. Ma la conosco, è una tosta e so che tornerà prima del previsto.”

“Terza tra le Under23 è pur sempre un ottimo risultato, soprattutto considerando che si tratta di una gara HC Internazionale – ha commentato Sara – abbiamo tutti voglia di tornare a casa per recuperare ed iniziare a mettere a fuoco il prossimo appuntamento di coppa.”

XCO MEN RESULTS

XCO WOMEN RESULTS

CAPOLIVERI PHOTO CONTENT POOL

 

Gare e risultati