Notizie e risultati

4 settembre 2022

IN VAL DI SOLE SI È CONCLUSA LA WORLD CUP 2022: LUCA E SARA SALGONO SUL PODIO DELLA GENERALE

Luca Braidot chiude con un 5º posto la sua stagione di Coppa, non riesce nella rimonta ma chiude 3º nella generale. Sara Cortinovis 6ª nella gara di oggi risale in 3ª posizione nell’assoluta. Davanti ai propri tifosi Martina Berta è 8ª, Greta Seiwald chiude in 40ª come Maxime Marotte. ….

Ad una settimana dai campionati del mondo di Les Gets che hanno visto Luca Braidot mettere al collo uno straordinario bronzo, si è corso quest’oggi sul circuito della Val di Sole l’atto conclusivo della World Cup 2022. Dopo i brillanti risultati del venerdì ottenuti nello short track con il 3º posto di Luca Braidot ed il 6º posto di Martina Berta, il Santa Cruz FSA puntava tutto sul “gran finale” con le gare XCO per gli assalti alle graduatorie generali di coppa.

Sara Cortinovis è stata la prima a scendere in pista con la gara under23 femminile. L’obiettivo era quello di portare a casa il miglior risultato possibile, cercando di difendere la terza posizione nell’overall. “Il tracciato della Val di Sole è particolarmente duro e tecnico – ha detto Sara – era importante restare concentrati. Soprattutto perché arrivati all’ultima di stagione era facile cadere nel tranello del calo di attenzione. Fortunatamente la gara è stata perfetta, ho fatto del mio meglio difendendo il risultato. Il terzo posto nella generale di coppa è per me un ottima conclusione ed un importante punto di partenza per il prossimo anno.”

Nella gara Elite Donne, Martina Berta non delude le aspettative dopo la gara da protagonista di venerdì: “Non era facile tenere a bada tutte le avversarie ma ho dato tutto – ha raccontato a fine gara – peccato per il calo sul finale, mi sarebbe piaciuto chiudere la stagione sul podio di coppa davanti ai tifosi italiani. Contenta dell’8º posto. Contenta per la stagione, impensabile se penso a tutta la sfortuna che ho avuto con l’infortunio d’inizio stagione. Il tifo qui è stato super, ma nel corso di tutta la stagione il supporto ed il calore dei tifosi è stato fondamentale.” 

Dopo il back to back nelle prove di Coppa in Europa, dopo i podi nelle prove oltreoceano e dopo lo splendido bronzo mondiale, tutto il pubblico italiano che si è riversato in Val di Sole per l’ultima di stagione era dichiaratamente tutto per un solo atleta: Luca Braidot. “Bellissimo correre davanti ai propri tifosi. Bellissimo correre con questo tifo. Una soddisfazione immensa. Grazie a tutti!” Con queste parole il rider friulano ha voluto ringraziare amici e tifosi che per tutta la stagione l’hanno sostenuto da casa e che oggi erano li a bordo pista ad urlare per lui.

“C’ho provato, soprattutto perché dopo lo short track di venerdì ci credevo ancora di più. Nino non è inattaccabile, dovevo giocarmi le mie carte. Certo, sempre tenendo presente che ho a che fare con un mostro sacro. La gara infatti è venuta fuori per quella che è: dura! Nel finale ho dovuto arrendermi, ma salire sul palco nella top 5 in Italia è stato emozionante, unico ed anche abbastanza rumoroso, lo devo ammettere.”

Grazie alla 5ª posizione Luca chiude al 3º posto nella Overall di Coppa centrando uno storico risultato per il team Santa Cruz FSA che può così festeggiare la migliore stagione di sempre.

VAL DI SOLE ALL RESULTS

VAL DI SOLE PHOTO CONTENT POOL

unnamed(269) unnamed(270) unnamed(271)

 

In evidenza