Notizie e risultati

13 gennaio 2020

TEOCCHI NELLA TOP TEN, TIBI É ‘IRON’ ANCHE NEL CROSS!

A Schio Chiara Teocchi chiude con un 7º posto ai campionati italiani la sua breve parentesi nel cross. Andrea Tiberi festeggia la sua prima, e forse ultima, gara di ciclo cross con una strepitosa rimonta fino al 13º posto: “Mai fatte così tante curve in una sola gara!”…

Con l’appuntamento tricolore di Schio si archivia anche questa breve ed intensa esperienza del Santa Cruz FSA nella specialità invernale del ciclo cross. Due gli atleti annunciati in partenza: da una parte una veterana come Chiara Teocchi e dall’altra un novello crossista Andrea Tiberi.

La prima a scendere in pista è proprio Chiara in gara a metà giornata nella Open donne: “Ci ho provato ma sapevo di non essere competitiva per un risultato importante – ha raccontato dopo l’arrivo – questa stagione del cross era stata programmata proprio così. Fare attività per preparare il fondo della condizione. Quindi oggi ho dato il massimo, senza rischi, e mi sono anche divertita. Poi correre un campionato italiano è sempre emozionante. Anche se non sei la davanti a giocartela.”

Chi invece ha sorpreso tutti è stato il capitano Andrea Tiberi. Ha deciso solo all’ultimo momento di prendere il via all’italiano, di fatto la prima sua gara nel cross: “La prossima volta che mi sentite dire una cosa del genere, vi prego, fermatemi prima – scherza #IronTibi dopo il traguardo – è stata una faticaccia assurda, non ho mai fatto così tante curve in una sola gara e non vedo l’ora di farmi qualche chilometro tutto dritto per ritrovare l’orientamento”

Fatica a parte, Tiberi dimostra ancora una volta tutta la sua classe. Scattato in ultima posizione, dall’ultima fila, dalla 40ª posizione, mette a segno una strepitosa rimonta che l’ha visto tagliare il traguardo in 13ª posizione a 5′ dal vincitore: “Beh, qui c’è da saper guidare e bisogna avere un gran bel motore…a scoppio! Rilanci su rilanci. La mountain bike è tutto un altro sport. Ma era un’esperienza che mi mancava e sono stato davvero contento di averla fatta in questa particolare occasione, con Chiara e tutto il team con il quale ora ci prepariamo ad affrontare una nuova e sicuramente emozionante stagione agonistica…ma per favore ora fatemi risalire in sella alla mia Blur!”

unnamed(116) unnamed(117)unnamed(118)

Gare e risultati