Notizie e risultati

21 febbraio 2020

STOP FORZATO PER CHIARA TEOCCHI

La giovane biker bergamasca appena approdata tra le fila del Santa Cruz FSA Pro Team è stata fermata in via cautelare dopo alcune visite mediche di controllo. Consensuale la decisione di fermarsi subito per valutare la situazione e trovare la soluzione più veloce per un pronto recupero.

A soli due mesi dal suo arrivo nella crew del Santa Cruz FSA Pro Team, dopo l’esordio vittorioso nella prima tappa alla Lanzarote 4Stage con i nuovi colori societari e poco dopo il ritiro pre olimpico con la nazionale italiana XCO, per Chiara Teocchi oggi è già il giorno più nero della sua nuova stagione.

“Dopo vari esami abbiamo capito che c’era qualcosa che non andava ed assieme ai medici abbiamo optato per l’unica soluzione possibile che è stata quindi quella di fermarsi per un po’ – ha commentato Chiara – ringrazio il centro sportivo olimpico dell’esercito, lo staff del mio team che mi sta supportando e tutte le persone che in questo momento mi sono vicine. É una dura battuta d’arresto nel corso di un anno sportivo importante sotto tanti aspetti ma la salute viene sempre al primo posto…”

Una notizia giusta direttamente dagli organi competenti, notificata all’atleta ed allo staff dirigenziale del team nelle ultime ore.  A seguito di una serie di controlli medici di routine i medici hanno consigliato a Chiara di fermarsi per un periodo di tempo non definito, il necessario per poter fare ulteriori controlli e trovare l’eventuale soluzione utile a garantire un sicuro e veloce recupero.

unnamed(144)

Comunicati stampa