Notizie e risultati

28 giugno 2021

LUCA BRAIDOT E SANTA CRUZ ALLE OLIMPIADI DI TOKYO

Il CT della nazionale ha annunciato i nomi della selezione azzurra per le prossime olimpiadi. Per Luca sarà la seconda partecipazione ai giochi olimpici ma con lui, per la prima volta nella storia, ci sarà anche la sua Santa Cruz Blur CC….

Ora è ufficiale. Luca Braidot sarà al via dei Giochi Olimpici. Oggi il CT della Nazionale Italiana, Mirko Celestino, ha annunciato i nomi dei quattro corridori (3 uomini e 1 donna) che faranno parte del team olimpico.

Per Luca è la seconda partecipazione alle Olimpiadi ma con lui ci sarà ovviamente anche la sua Santa Cruz Blur CC e per questo motivo si appresta a scrivere un’importate pagina della storia del brand californiano.

“E’ una grande emozione e ne sono orgoglioso – ha detto Luca Braidot dal ritiro azzurro di Livigno – è la mia seconda Olimpiade ma per un corridore professionista non solo è l’obiettivo più importante della carriera ma anche il più difficile da raggiungere. Perché si corre ogni quattro anni e devi pianificare tutto con prospettive a lungo termine. E tutto deve andare bene oltre ovviamente a farti trovare pronto al momento giusto. Quindi, sono molto felice. La ciliegina sulla torta è essere il primo pilota in assoluto con un Santa Cruz alle Olimpiadi. Rappresentare una nazione, onorare la maglia azzurra ed ora anche il primo nella storia con una Santa. Sarà sicuramente una grande responsabilità. Farò del mio meglio e lo farò con determinazione per arrivare il più in alto possibile”.

unnamed(175) unnamed(174)

Comunicati stampa