Notizie e risultati

25 agosto 2020

IL CONI DA L’OK, CHIARA TEOCCHI SI RIPRENDE L’IDONEITÀ SPORTIVA

Un lungo periodo di stop, due operazioni ed una paziente, lenta riabilitazione sono ormai alle spalle. Nella giornata di ieri Chiara Teocchi si è presentata a Roma per sottoporsi all’ennesimo controllo presso la struttura medico sportiva del CONI che questa volta ha convalidato la sua idoneità sportiva dando l’ok per il rientro alle gare.

“Finalmente una bella notizia! Sono contentissima anche se so che la salita non è ancora finita. Ora bisogna tornare ad allenarsi seriamente per recuperare il tempo perso e poter rientrare alle corse nel minor tempo possibile.”

Con queste parole Chiara Teocchi annuncia di fatto il suo ritorno nell’organico del team Santa Cruz FSA ma soprattutto si toglie dalle spalle un peso che da troppo tempo l’ha costretta a restare ferma ed impotente, lontano da ciò che ama e gli piace fare.

Nella giornata di ieri si è presentata a Roma presso la struttura medico sportiva del CONI per l’ennesima visita di controllo dopo aver affrontato, poco più di un mese fa, il secondo intervento di ablazione nel tentativo di risolvere il problema delle aritmie cardiache riscontrate nel corso delle visite pre olimpiche effettuate a febbraio di quest’anno.

“Sono consapevole delle difficoltà che dovrò superare per tornare ad essere competitiva come prima anche se ora sacrificio e fatica non mi spaventano più come un tempo. Non vedo l’ora di tornare ad allenarmi con Tibi, Greta, Andrea e Zaccaria. Riattaccare il numero e dare tutto per portare a casa il risultato migliore. Un ultimo pensiero lo voglio dedicare a tutte le persone che mi sono state vicino in questo lungo periodo, in primis la mia famiglia quindi il team e gli sponsor che mi hanno dato tutto il supporto necessario.”

 

Comunicati stampa