Notizie e risultati

16 luglio 2019

GRETA TORNA IN AZZURRO: CON GIOELE AI CAMPIONATI EUROPEI DI BRNO

Dal 25 al 28 luglio nella rassegna continentale in programma a Brno (CZ) ci saranno anche Greta Seiwald e Gioele Bertolini a difendere i colori nazionali. La Santa Cruz Blur CC fa il suo esordio ai campionati europei di mountain bike…

È trascorso davvero tanto tempo, troppo, da quando Greta Seiwald allora giovane junior al 2º anno è stata convocata dall’allora CT Pallhuber per partecipare alla rassegna iridata di Vallnord – Andorra. Era il 2015 e da allora Greta non ha mai smesso d’inseguire il sogno della nazionale. Lo ha fatto stringendo i denti, tenendo duro e lavorando sodo nonostante i risultati tardassero ad arrivare.

A distanza di 4 lunghi anni quel sogno torna ad essere realtà. Questo non è un traguardo, bensì un primo importante step di crescita. Una crescita che quest’anno l’ha vista come non mai fare passi da gigante, sia a livello nazionale che internazionale.

“Una gioia immensa poter tornare a vestire i colori della nazionale italiana in una competizione ufficiale – ha detto Greta – questi ultimi quattro anni sono stati davvero molto impegnativi. Ricchi di duri allenamenti, sacrifici e fallimenti. Si, qualche piccola gioia c’è stata, ma non mi stupisco del fatto che fino ad oggi la convocazione tardasse ad arrivare. Era logico, non me lo meritavo! Ma negli ultimi due anni qualcosa ha iniziato a cambiare. Ho ritrovato la motivazione giusta grazie ad un team che ha saputo trasmettermi fiducia e sicurezza. Ho la fortuna di far parte di un gruppo affiatato, grandi professionisti, ma soprattutto grandissimi amici.”

Dal 25 al 28 luglio assieme a Greta ci sarà anche Gioele Bertolini tra le fila della nazionale azzurra ai campionati europei XCO/XCR/XCE che si disputeranno a Brno, in Repubblica Ceca. I due alfieri del Santa Cruz Fsa porteranno per la prima volta nella storia le loro amate Blur CC sul palcoscenico della rassegna continentale off-road per eccellenza: “È sempre bello ed emozionante indossare la maglia della nazionale – racconta Gioele – custodisco ancora il ricordo di due anni fa quando all’ultimo anno tra gli Un23 vinsi il titolo davanti ai tifosi italiani. L’anno scorso sono stato un po’ sfortunato, ma quest’anno ci tengo davvero tanto a fare un buon risultato. Sia perché esco dalle ultime due gare di coppa non proprio soddisfatto di quanto ottenuto. Sia perché vorrei onorare al meglio la maglia che indosso ed i brand che rappresento.”

Greta e Gioele saranno sicuramente al via delle rispettive gare XCO in programma rispettivamente nel pomeriggio di sabato 27 e domenica 28. Ciò che ancora non è dato sapere è se il CT della nazionale Celestino deciderà di schierare i nostri piloti al via anche nelle prove eliminator (XCE) o team relay (XCR) previste dalla rassegna.

Comunicati stampa